MESTRE LUIS CLÁUDIO

MESTRE LUIS CLÁUDIO


Luis Claudio Pinto de Faria nasce nello stato di Minas Gerais (Brasile).
Ebbe il suo primo contatto con la capoeira nel 1978 grazie ad un capoeirista chiamato Pedro, ma fu all’inizio degli anni che 80 iniziò ad allenarsi con Mestre Tista, con il quale rimase diversi anni. Nel 1990, insieme ad alcuni amici, fondò il gruppo “GUERREIROS DE ZUMBI”In parallelo alla capoeira si dedicò alla pratica di numerose arti marziali quali: karate, taekwondo, boxe e jiu jitsu.
Dal 1992 entra a far parte del Gruppo Senzala di Rio de Janeiro, una delle più grandi scuole di Capoeira, sotto la guida di Mestre Ramos, dedicandosi contemporaneamente all’insegnamento della capoeira e della cultura brasiliana nella sua accademia nella città di Ubà (Brasile).


A partire dal 2001 intraprende un tour in moltissimi paesi europei finalizzato alla divulgazione della Capoeira, attraverso lezioni e workshop, diventando un
importante professionista e guadagnandosi rispetto e ammirazione.
Nello stesso anno fonda il primo nucleo del “Centro Cultural Senzala de Capoeira” di Torino, e dal 2007 coordina anche il nucleo di Brescia. Ha organizzato in Brasile ed Italia decine di festival culturali contando sulla partecipazione di ospiti di fama internazionale. Ne è un esempio il grande festival organizzato nel giugno 2009 alla presenza di capoeristi provenienti dal Brasile, Serbia, Slovenia, Ungheria e Italia.

Testimonia la sua passione presenziando a vari programmi televisivi e radiofonici oltre che rilasciando interviste per la stampa.
Attualmente trasferitosi nella capitale Slovena ha un importante lavoro di divulgazione della capoeira e cultura brasiliana.
E’ stato formato corda rossa (il più alto riconoscimento del gruppo Senzala) nel Luglio 2012 dopo aver maturato più di 30 anni di esperienza, dedizione e amore verso l’arte della Capoeira.